Diego Granata Avvocato Divorzista Napoli

Il divorzio nel diritto canonico

Diego Granata

Diego Granata

Nell’ambito del diritto canonico cattolico, peraltro, il sacramento del matrimonio, non può essere sciolto ma può essere riconosciuto nullo, ed in tal caso pertanto non si parla di “divorzio” ma di “dichiarazione di nullità del sacramento del matrimonio“.

In Italia (in forza del concordato) e nelle altre legislazioni concordatarie, dove la cerimonia religiosa può anche avere effetti civili, la nullità del matrimonio stabilita da un tribunale ecclesiastico, seguito da una doppia sentenza di conformità da parte del tribunale di II° grado o dal Tribunale della Rota Romana (se unita alla successiva delibazione della Corte d’appello competente a riconoscere la sentenza rotale) ha anche effetto di annullamento del matrimonio civile.

La dichiarazione di nullità non modifica gli obblighi di mantenimento e di versare gli alimenti ai figli.

L’ex-coniuge beneficia di un assegno per un periodo massimo di tre anni.

Share:

Facebook
Twitter
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli recenti

Cos’è il diritto di famiglia?

Il diritto di famiglia è la branca del diritto privato che disciplina i rapporti familiari in genere: parentela e affinità, matrimonio, i rapporti personali fra i coniugi,

Affectio maritalis

Espressione latina (disposizione matrimoniale) utilizzata nel diritto romano per sintetizzare il rapporto intercorrente tra i coniugi quale reciproca volontà di un uomo e di una

Passaporto per i minori

Tutti i minori devono essere in possesso di passaporto individuale. Si segnala che l’iscrizione del minore sul passaporto del genitore era valida fino al 26.06.2012.

Apri chat